Home page

L'impresa svolge la propria attività avvalendosi di personale qualificato fornito di padronanza ed applicazione di tutte le tecnologie più moderne ed efficaci, con lo scopo di fornire con estrema competenza e precisione un servizio in grado di soddisfare ogni tipo di richiesta, che va dalla manutenzione globale del complesso industriale, alla fornitura di legno per parquet, tendaggi ecc. fino ad arrivare alla consulenza tecnica nell'ambito dell'arredamento d'interni.
La gestione dei servizi si basa su una scelta accurata dei prodotti per fornire una risposta consona alle esigenze del cliente. La nostra impostazione del lavoro, accompagnata dalla presenza e supervisione dei nostri responsabili presso il cliente, ci consentono di eseguire un servizio a trecentosessanta gradi e a prezzi concorrenziali.


Attualmente, la Gioemi Color ha avuto un'ulteriore sviluppo grazie all'apertura di un negozio/show room che consentirà di poter servire e gestire meglio tutta la nostra clientela affezionata e futura, in modo da poter acquistare materiale professionale per il fai da te indicati e consigliati da personale competente e poter visionare e toccare con mano tutte le possibili finiture da effettuare nelle proprie abitazioni o quant'altro. “Il colore gioca un ruolo sempre più importante nella vita di tutti i giorni: abbigliamento, oggetti d’uso comune, le nostre abitazioni, automobili e ambiente edificato, centri storici e periferie, sono tutti portatori di colore che ne esprimono tutta la forza e l'incisività.”

Cosa proponiamo:

• progettazione interni ed esterni
• pitture interni ed esterni
• rivestimenti a cappotto
• decorazioni e finiture particolari
• cartongesso e arredi in gesso
• costruzioni a risparmio energetico
• fornitura e posa pavimenti in legno e laminati
• fornitura e posa pietra ricostruita
• fornitura colori professionali
• tappezzeria e tendaggi
• lavori chiavi in mano

Azienda

Fondata nel 1970 come ditta individuale, ha da sempre operato nel delicato settore della tinteggiatura, portando il Sig. Roberto Trentin, titolare, in oltre quarant'anni di attività, a conoscere tutti i segreti di questo lavoro.Grazie alla passione e alla meticolosità nelle opere di tinteggiatura interna ed esterna di edifici civili e industriali, il Sig. Roberto ha potuto raccogliere i consensi di un’affezionata clientela, protraendo nel tempo la fiducia che quest’ultimi hanno riposto nelle sue capaci mani.

Nel marzo del 1997, ad affiancare il Sig. Roberto, entra a far parte della squadra il figlio Nicola. L'attività già lanciata nel settore della tinteggiatura si amplia e si trasforma; dapprima a livello gestionale diventando una SRL e successivamente nei servizi offerti. Infatti, grazie a corsi di formazione e specializzazione, la gamma operativa della nostra ditta si amplia in un primo momento nei settori del restauro, delle decorazioni e degli arredi in cartongesso e, successivamente, grazie anche all'apporto di dipendenti e operatori qualificati, nel campo della progettazione d'interni per fornire un'adeguato supporto tecnico e una conoscenza minuziosa dei materiali utilizzati.

Contatti


© Copyright | All right reserved | Gioemi Color srl
Sede Legale: Via Padova, 26 • 36040 Torri di Q.solo (VI)
Showroom: Strada padana verso Padova n°114 • 36100 Vicenza (VI)
T 0444 389497 • F 0444 264674• info@gioemicolor.it
C.F. e P.Iva 02607220247 • REA: VI-259279 • Cap. Soc.: € 10.400,00 i.v.




Tinteggiature esterne


La tinteggiatura è molto di più che la mera scelta del colore preferito, è parte fondamentale della buona riuscita nella creazione o nella ristrutturazione di ogni edificio non solo per la sua funzione decorativa, ma anche per la funzione di protezione e di resistenza allo sporco e all’azione del tempo e degli agenti atmosferici. Proprietà quali l’impermeabilità, la traspirabilità determinano sia all’interno che all’esterno delle abitazioni un diverso grado di comfort. Il momento della scelta della tipologia di tinteggiatura o di rivestimento diventa perciò cruciale. In questa sezione del sito cerchiamo di orientarvi nella grande quantità delle soluzioni disponibili. Per forza di cose è solo una piccola sintesi delle categorie dei materiali, perché le varianti (azienda produttrice, dosaggio degli elementi, combinazioni chimiche, superfici preesistenti, condizioni climatiche etc...) sono davvero infinite. Proprio per questo diventa basilare affidarsi ad una azienda che conosce ogni “segreto del mestiere”. Noi analizziamo con cura ogni nuovo lavoro commissionato individuando con pazienza i prodotti migliori per ogni singola lavorazione, garantendo poi nella loro applicazione la competenza professionale che si acquisisce soltanto in tanti anni di esperienza e di voglia di offrire un servizio ineccepibile.

TIPOLOGIE:

• pitture al quarzo
• pitture ai silossani
• pitture ai silicati
• pitture a calce
• pitture elastomeriche
• pitture anticarbonatazione per cemento
• intonaci
• rivestimenti

TINTEGGIATURE INTERNE


La tinteggiatura rappresenta un elemento essenziale per definire lo stile di una casa. Deve armonizzarsi con l’architettura dei locali e con il design degli arredamenti, saper accompagnare uno stile tradizionale o moderno e conferire personalità ad ambienti piccoli e grandi.
Oltre che soddisfare le preferenze estetiche, una buona tinteggiatura deve anche saper svolgere un efficace azione protettiva delle superfici, deve durare nel tempo e possedere proprietà di lavabilità, impermeabilità, traspirabilità e atossicità per conferire il giusto grado di confort alla vostra casa.

TIPOLOGIE:

• tempera
• lavabile
• traspirante idrorepellente
• silossanici
• silicati
• a calce
• antimuffa
• terre fiorentine
• stucco veneziano
• marmorino grassello
• smalto all'acqua

DECORAZIONI


Il decoro interno è la finitura ultima a seguito di un lavoro di ristrutturazione, o necessaria per il cambio di look delle propria mura domestiche. Per questo motivo la Gioemi Color ha deciso di offrire alla propria clientela una alternativa alla pura imbiancatura, proponendo decorazioni per pareti ed anche piccole decorazioni interne ed esterne come: finte cornici, finto marmo, boiserie. La ns. ditta garantisce la consulenza adatta per la realizzazione delle migliori decorazioni per interni ed esterni. Realizza decorazione casa, negozi, bar e ristoranti, studi professionali, beauty farm, hotel per un effetto raffinato e di alta qualità, che appaga il desiderio di buon gusto di ogni cliente. La nostra passione per le tecniche di decorazione ci porta a rendere ogni ambiente un posto unico, un luogo personale e mai scontato.

TIPOLOGIE:

• velature
• finto marmo
• trompe l'oeil
• cornici dipinte
• stancil
• doratura
• spugnatura e stracciatura

CARTA DA PARATI


Di origine molto antica, la carta è giunta in Europa solo nel Medioevo.
Diffusasi presto nel continente europeo, e in particolare in Italia, in origine era prodotta da fibre tessili (canapa, lino e cotone).
Oggi la materia prima della carta è invece la cellulosa, estratta da legni che ne sono molto ricchi (ad esempio il pioppo), oppure di riciclo.
La carta è naturalmente permeabile all’acqua e ciò le consente una gamma di scelte cromatiche per l'arredamento praticamente infinita.
La carta da parati è un elemento di arredo molto importante ma non si tratta del solo impiego di questo straordinario materiale.
Semplice da pulire e relativamente poco costosa può essere parzialmente rinnovata ed è quasi sempre prodotta a partire da carta riciclata.
Molte carte da parati sono addirittura ignifughe e possono essere studiate per respingere la polvere, gli acari e i molti organismi viventi che la minacciano (dalle termiti ai tarli, dalle muffe ai ratti).


Posa della Carta da Parati
La posa della carta da parati è molto difficile perché la superficie ricoperta non deve tradire le parti di carta che accostate le une alle altre formano il tutto.
Il rischio che le giunture siano visibili è molto alto e ciò determina un inevitabile scadimento dell’effetto decorativo legato alla scelta della carta.
Ecco perché è molto importante rivolgersi a una ditta specializzata, osservando anche il decorso della posa per evidenziare imperfezioni o errori intervenuti a causa della cattiva posa.
La carta è molto rispettosa dei muri che ricopre; a differenza di molti altri rivestimenti (ad esempio le piastrelle) essa lascia traspirare il muro e permette l’interscambio di umidità tra le pareti o i soffitti e l’ambiente.

ISOLAMENTI TERMO-CAPPOTTI


Negli ultimi anni il problema dell’isolamento, notevolmente legato al dispendio di energia e risorse, ha portato imprese di costruzioni e tecnici edili a pensare che fosse indispensabile trovare una soluzione che consentisse di risparmiare tempo, materiali e denaro.
Il sistema di isolamento termico a cappotto, in tutte le sue varianti, è stato concepito tenendo conto di questa nuova coscienza dal punto di vista sia energetico che ecologico. Con un adeguato isolamento termico, le perdite di energia si riducono drasticamente del 60%, abbassando così i costi di gestione e il livello di inquinamento atmosferico.
L' isolamento a cappotto è una tecnica per la coibentazione termica e acustica delle pareti di un edificio, che si realizza applicando il materiale isolante all'esterno invece che all'interno o dentro la parete.
La tecnica di installazione consiste nell'applicare alle pareti dei pannelli isolanti utilizzando un insieme di elementi diversi che concorrono alla riuscita del sistema cappotto:

• Pannelli isolanti in polistirene EPS autoestinguente delle dimensioni di 1000x500 mm, con spessore variabile tra 3 e 12 cm, squadrati a spigolo vivo, con massa volumica di 15 o 20 (o 25) Kg/m3, di qualità controllata e certificata.
• Collante-rasante per l’incollaggio dei pannelli isolanti al supporto e per la formazione del primo strato di intonaco che viene posto sopra i pannelli stessi.
• Rete di armatura in fibra di vetro tessile che viene sovrapposta al pannello e annegata allo strato di rasatura.
• Eventuale primer, quale prima protezione dell’intonaco rinforzato.
• Finitura con rivestimento continuo sottile, di protezione dell’intero sistema agli agenti atmosferici.
• Paraspigoli e gocciolatoi in alluminio per rendere l’opera conforme alle norme ICTE.
• Tasselli di fissaggio dei pannelli (generalmente 5 per pannello).

MATERIALI: L’elemento principale di un sistema di isolamento termoacustico a cappotto è rappresentato dal pannello (o lastra) in polistirene espanso sinterizzato (EPS). E’ un prodotto ad elevato valore termoisolante, che assicura la stessa coibentazione di materiali ben più pesanti e costosi, che si possono, a ragion veduta, cosiderare ormai sorpassati.
Il polistirene espanso è raccomandato in edilizia anche perchè è un materiale inerte e non avendo alcun valore nutritivo, non è attaccabile da funghi, batteri o insetti. Le sue proprietà si mantengono inalterate nel tempo. La sua leggerezza agevola il trasporto rendendolo sensibilmente più semplice ed economico. Il polistirene è un materiale atossico, non contiene CFC nè HCFC ed è totalmente ecocompatibile perchè riciclabile al 100%.
La grande permeabilità dell'EPS al vapore acqueo lo rende traspirante, ma al contempo impermeabile all'acqua, per cui all'interno di edifici e ambienti correttamente isolati non si formano condense o muffe.
In commercio esistono diversi produttori di pannelli in polistirene espanso e differenti tipologie degli stessi, in conseguenza delle quali esistono differenti costi all’atto della scelta.
Gioemicolor, nell’ottica di offrire il miglior servizio possibile ai propri clienti, predilige l’utilizzo di pannelli di ultima generazione, in grado di garantire la massima qualità delle prestazioni, il che, unito alla professionalità e alla provata esperienza dei propri addetti alla posa, garantisce la realizzazione di un isolamento a cappotto eseguito a regola d’arte.

Esistono anche altre tipologie di pannelli isolanti, quali: STIFERITE, XPS, FIBRA di LEGNO, LANA di VETRO, LANA di ROCCIA, SUGHERO.

VANTAGGI: La realizzazione di un rivestimento termico a cappotto porta ad una notevole quantità di vantaggi, i principali sono:- Risparmio La dispersione di calore viene drasticamente ridotta , di circa il 60% con conseguente abbattimento dei vostri consumi.- Tutela dell’ambiente Minori consumi significano minori emissioni inquinanti nell’aria che respiriamo.- Detrazioni fiscali Le normative in materia di rendimento energetico prevedono la detrazione fiscale del 55% dell’importo delle spese relative all’installazione del cappotto.- Maggiore comfort
I pannelli realizzati in polistirene espanso avvolgono le murature esterne mantenendole calde d’inverno e fresche d’estate, garantendo una confortevole temperatura all’interno dell’abitazione.- Maggiore protezione
Il cappotto protegge le facciate esterne dagli agenti atmosferici ed evita la formazione di crepe, distacchi, muffe e infiltrazioni all’interno.
- Economicità Il cappotto risponde razionalmente e semplicemente alle prescrizioni sul risparmio energetico senza dover ricorrere a soluzioni complesse, con l’impiego di materiali affidabili ed economici e conseguente maggior facilità operativa in cantiere, con riduzione sensibile dei tempi e quindi dei costi.
- Isolamento acustico L’isolamento a cappotto contribuisce anche ad un sensibile abbattimento dell’inquinamento acustico aiutando a proteggere gli ambienti interni dai rumori provenienti dall’esterno.
Per la sua semplicità esecutiva e l’alto rendimento, il sistema di isolamento termico a cappotto è utilizzato nella maggior parte delle nuove costruzioni e nella quasi totalità delle ristrutturazioni per gli edifici civili e industriali.
Da 30 anni è il sistema di coibentazione più usato in Europa e la sua importanza è destinata a crescere sempre più in futuro, per un ambiente migliore, per un vantaggio economico e un maggiore comfort abitativo.

RISANAMENTI


Le problematiche, dovute all'umidità che affliggono le murature degli edifici, sono vastissime e ciascuna con cause diverse. L'intervento è diretto al risanamento murale dall'umidità di risalita, da infiltrazioni e da muffe. Siamo in grado, dopo un opportuna valutazione e misurazione con apposito strumento tecnico (igrometro elettrico), della zona ammalorata, di fornire con prontezza e competenza una relazione tecnica in cui verrà proposto un ciclo di esecuzione dei lavori di impermeabilizzazioni e deumidificazione.
Il tutto eseguito con la massima professionalità per offrire un servizio competente.

CARTONGESSI


l cartongesso è la soluzione ideale per sfruttare gli spazi a disposizione in ambienti civili o industriali, mediante la creazione di pareti divisorie, controssoffitti ed arredamenti. Il cartongesso è un materiale costituito da uno strato di gesso di cava racchiuso fra due fogli di cartone speciale resistente ed aderente; è un prodotto ecologico che consente di ottimizzare gli spazi a costi decisamente contenuti. Le lastre di cartongesso possono avere diversi spessori ed essere realizzate con mescole che ne esaltano determinate caratterisiche quali flessibilità, capacità di isolamento acustico, resistenza al calore, all’umidità o agli urti… Si dice cartongesso ma se ne possono individuare diversi tipi: standard, ad alta flessibilità (per superfici curve), antifuoco (trattato con vermiculite o cartoni ignifughi), idrofugo, con elevata resistenza all'umidità o al vapore acqueo, di tipo fonoisolante o ad alta resistenza termica, resistente agli urti... L'uso del cartongesso permette quindi un alto numero di soluzioni ed un elevato comfort termico ed acustico negli ambienti realizzati.I controssoffitti, che possono essere piani, curvi o sagomati, spesso si possono rivelare strategici per ottenere le massime prestazioni di un edificio, eliminando i ponti termici e le dispersioni di calore verso l’alto ed isolando termoacusticamente gli ambienti. Le pareti divisorie offrono la possibilità di un montaggio veloce (anche senza bisogno di forare il pavimento) con materiale leggero ma molto resistente e durevole, e sono facilmente rimuovibili. Concedono anche grande spazio alla creatività, considerata la possibilità di realizzare pareti di qualsiasi forma. I ns. Addetti sono a disposizione per trovare le soluzioni più adatte a sfruttare al massimo gli spazi a disposizione della vostra casa, dei vostri uffici o della vostra azienda, con la prospettiva di ottenere la migliore efficienza e funzionalità.

POSA PARQUET E PAVIMENTI IN LEGNO


Gioemi Color offre il servizio di fornitura e posa parquet e pavimenti in legno di qualsiasi tipo, dal lamellare alle assi di recupero. Il parquet si distingue per: tipo di legno, tipo di posa, per qualità, per dimensioni delle liste. La posa è l'operazione più importante nella realizzazione di un pavimento in legno e influisce sull'effetto finale della pavimentazione. Solo mani esperte possono garantirvi il miglior risultato. Prima della posa è necessario controllare l'umidità ambientale, ossia dell'aria e del pavimento; in questo modo sapremo come affrontare la pavimentazione e utilizzare la tecnica di posa più adeguata. Il parquet è un materiale 'vivo' che soprattutto nei primi mesi dalla posa subisce un processo dovuto all'esposizione alla luce e all'aria che lo porta a cambiare colore, di solito scurendosi. Risente degli sbalzi di umidità dovuti al cambio stagionale ma possiede ottime caratteristiche di isolamento termico e notevole bellezza.

POSA PIETRA


---

VERNICIATURE


Trattamento e colorazione di ogni tipo di superficie in legno, metallo o in materiale plastico. Serramenti, porte, portoni, recinzioni, cancelli, ringhiere, inferriate, termosifoni, sono tutti elementi che necessitano di una gradevole e duratura verniciatura. Per la verniciatura si utilizzano i tradizionali smalti all’acqua o a solvente. Prima del loro utilizzo le superfici vengono trattate con specifici fondi e dopo la loro applicazione vengono ricoperti con protettivi che ne perfezionano l’aspetto e la resistenza.

Per la verniciatura su legno, i prodotti utilizzati garantiscono la difesa del legno dall'attacco di funghi e muffe e la protezione dalle radiazioni UV così che il colore non sbiadisca nel tempo ma mantenga intatta la sua luminosità e brillantezza, fattore molto importante nel caso della vernicitura di infissi, finestre, porte. La verniciatura del legno può dare un effetto lucido, opaco o laccato della superficie verniciata. Sono utilizzati i cosidetti impregnanti, prodotti di qualità per cui si può parlare, più che di verniciatura, di “trattamento” del legno. Gli impregnanti sono sempre trasparenti e possono essere colorati o incolore, a seconda che si voglia cambiare il colore naturale del legno o esaltarne le caratteristiche.

La verniciatura su metallo con smalto tradizionale lucido, opaco, satinato, è usata anche per antichizzare il ferro (ferro micaceo) o per realizzare la cosiddetta finitura ruggine. La ns. ditta è specializzata nella verniciatura di ringhiere, recinzioni di case ed edifici, inferriate, cancelli, porte, portoni, finestre.

Top